federconsorziSgravi per le micro e piccole imprese localizzate nelle zone franche urbane (ZFU) della Campania. L’avevamo annunciato nel post Piccole e medie imprese: sgravi fiscali se operano nelle zone franche”. Ora il ministero dello Sviluppo economico ha emanato il bando (qui per scaricarlo).

Le risorse a disposizione della Campania sono pari a 98 milioni di euro.

In Campania, potranno presentare domanda le micro e piccole imprese (imprese con meno di 50 unità lavorative anno e con fatturato o totale di bilancio annuo inferiore ai 10 milioni di euro) localizzate nelle zone franche urbane di: Aversa, Benevento, Casoria, Mondragone, Napoli, Portici (centro storico), Portici (zona costiera), San Giuseppe Vesuviano, Torre Annunziata.

Le istanze per l’accesso alle agevolazioni, firmate digitalmente, devono essere presentate, complete di eventuali allegati, in via esclusivamente telematica, tramite la procedura informatica accessibile dalla sezione “ZFU Convergenza e Carbonia Iglesias” del sito internet del MISE (www.mise.gov.it), a decorrere dalle ore 12:00 del 7 febbraio 2014 e sino alle ore 12:00 del 28 aprile 2014.