Parteneapolis-visite-maggioMaggio, mese delle rose e dei monumenti. Così Parteneapolis, la cooperativa sociale che da anni si occupa di turismo (qui per leggerne) propone per tutti i fine settimana, dal 4 maggio al 2 giugno, visite guidate, con tanto di perfomance teatrale, in cortili e chiostri, alla scoperta di quella Napoli che si nasconde dal sole, poi si rivela tra gli interstizi e risplende di bellezza.

“Il filo conduttore della visita sarà la riscoperta di alcuni particolari come stemmi, decorazioni e pitture che, in alcuni casi, sono ancora visibili tra i palazzi nobiliari e all’interno dei cortili. La visita inizierà partendo dal più antico palazzo della piazza, il Petrucci, per proseguire verso il palazzo Sansevero di Sangro, teatro di studi ed esperimenti del principe Raimondo de Sangro.  Raggiungeremo, poi, palazzo Saluzzo di Corigliano e palazzo Casacalenda, affidato nel XVIII secolo a Luigi Vanvitelli. Infine, visiteremo la sala del Tesoro che espone gli abiti di sovrani e dignitari sepolti nelle Arche aragonesi, collocate nella Sagrestia della Basilica di San Domenico Maggiore. Saranno proprio alcuni di questi personaggi a “rivivere” nel suggestivo scenario del Chiostro delle Statue, ed è qui che la visita si trasformerà in evento teatrale, con la rievocazione della storia d’amore tra Vittoria Colonna e Francesco Ferdinando d’Avalos!” raccontano dalla cooperativa.

Insomma, un bel modo di passare il fine settimana.

Tutti gli interessati non dovranno fare altro che contattare la segreteria della cooperativa.

chiostro-napoliPER RICAPITOLARE
Percorso:
– Cortile Palazzo Petrucci del Balzo
– Cortile Palazzo Sansevero di Sangro
– Cortile Palazzo Saluzzo di Corigliano
– Cortile Palazzo di Sangro Casacalenda
– Sala del Tesoro (Basilica di San Domenico Maggiore)
– Chiostro delle Statue – Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore.

Sabato e Domenica unico turno di visita ore 10:00.

Prenotazione obbligatoria.

Contatti
081.4420039 – lun-ven ore 10:00/17:00
320.3512220- lun-ven ore 10:00/17:00
info@parteneapolis.it
www.parteneapolis.it