Confcooperative Campania, attraverso il Comitato territoriale di Napoli, partecipa all’evento “Ambiente ed economia oltre il covid-19, impresa, ricerca e politica: nuova vision” organizzato da PolieCo a Napoli presso l’Hotel Royal Continental nei giorni venerdì 2 e sabato 3 ottobre. L’evento si colloca nell’ambito del Forum Internazionale PolieCo sull’economia dei rifiuti che dal 2009 è un’esperienza di alta formazione, informazione e confronto sulla tutela dell’ambiente e sull’economia circolare. Durante i lavori si condivideranno analisi, ricerche, esperienze, progettualità ed innovazioni tecniche, il tutto articolato in una serie di sessioni tematiche.
Per il Presidente del Comitato territoriale di Napoli, Umberto Amoroso, “l’obiettivo di momenti del genere è approfondire temi centrali anche per l’economia cooperativa. Ad oggi – dice il presidente – è impossibile predire tutti gli impatti della pandemia sulle nostre comunità ma è innegabile che i livelli di inquinamento dopo una crisi tendono a crescere velocemente”. E continua: “Dal nostro punto di vista si dovrebbero innescare cambiamenti strutturali di lunga durata, promuovendo modelli di trasporto, di produzione e di consumo a bassa emissione di anidride carbonica. Bisogna disegnare una nuova normalità, se per normalità si intende accettare nuovamente i livelli di inquinamento precedenti agli effetti migliorativi del lockdown sul mare, sull’aria, ecc,”.

 

Tagged with: