produzionidiqualita_manifestoSabato 4 luglio a Benevento presentazione del disciplinare di etichettatura della carne bovina. Il disciplinare è adottato dalla cooperativa San Giorgio Carni e approvato dal Ministero delle politiche agricole. Una iniziativa di Confcooperative Benevento.

Condividiamo il comunicato diramato da Confcooperative Benevento

I prodotti eccellenti della nostra terra possono dare alle piccole e medie aziende un’importante opportunità di sviluppo.

Con questa convinzione Confcooperative Benevento, con il patrocinio della Camera di Commercio, organizza per sabato 4 luglio alle ore 10 in Camera di Commercio la presentazione del disciplinare di etichettatura della carne bovina adottato dalla cooperativa San Giorgio Carni e approvato dal Ministero delle politiche agricole.

Confcooperative Benevento ha voluto fortemente l’iniziativa per promuovere anche sul nostro territorio e nel tessuto economico locale la conoscenza del nostro patrimonio agroalimentare.

La giornata dei lavori, dal titolo Produzioni di qualità. Opportunità per piccole e medie aziende, sarà aperta dal presidente dell’Unione provinciale di Confcooperative Rino Di Domenico. Saluteranno il presidente della Camera di Commercio Antonio Campese, il sindaco di Benevento Fausto Pepe, il consigliere regionale Erasmo Mortaruolo.

Presenterà il disciplinare Nicola De Leonardis, direttore tecnico della San Giorgio Carni, cooperativa sannita aderente a Confcooperative.

Interverranno Gianluigi Paragone, giornalista e conduttore televisivo, Gaetano Pascale presidente nazionale di Slow Food, Giorgio Mercuri presidente nazionale di Fedagri-Confcooperative.