Al via la prima edizione del master biennale dell’Università degli Studi di Salerno “Percorsi di startup nelle imprese cooperative”. La presentazione del percorso di studi è avvenuta a Salerno, presso la sede della Camera di Commercio, Salone Genovesi, via Roma 29, anche grazie al pluriennale impegno del  consigliere della Camera con delega alla Cooperazione e vicepresidente Confcooperative Campania, Manrico Gesummaria. L’evento ha coinvolto Confcooperative Campania, attraverso il Comitato territoriale di Salerno, che vede nel master un segno del crescente interesse delle nuove generazioni, e non solo, verso l’impresa cooperativa. Ad aprire i lavori il presidente del Comitato territoriale di Salerno – Confcooperative Campania, Salvatore Scafuri: “Obiettivo del master è formare il profilo di un esperto preparato alla gestione di un’impresa cooperativa. Abbiamo collaborato e collaboreremo con l’Università di Salerno per mettere a disposizione competenze, idee ed esperienze di imprenditori cooperativi, investendo sul futuro”.

“Abbiamo accolto con favore questo master frutto di una sensibilità e di una sinergia con l’Università di Salerno. Esso è un modo per seminare cooperazione in un una terra, la Campania, che non ha propriamente una vocazione cooperativa, ma questo gli conferisce ancora più valore” ha commentato il presidente di Confcooperative Campania, Antonio Borea.

Di scommessa sulle persone e sul territorio ha parlato il direttore del master Giuseppe Fauceglia: “È il primo master del genere nel Mezzogiorno e scommette fortemente sul territorio e le persone, puntando alla conoscenza e alla professionalizzazione”.  Il prof. Fauceglia ha dato appuntamento al 18 gennaio 2019 per l’apertura ufficiale del master nell’ambito di un evento dedicato ai temi cooperativi. I dettagli del master sono stati illustrati da Silvio Mariano dell’Università di Salerno. Ha portato un saluto per la Camera di Commercio di Salerno, il vicepresidente Giuseppe Gallo.

Le iscrizioni al master sono aperte fino al 19 novembre 2018, come indicato sul sito https://web.unisa.it/didattica/master/bandi

 

 

Tagged with: