C’è tempo fino al 7 marzo 2019 per partecipare al Torneo dell’Innovazione sociale, la competizione organizzata annualmente dall’Istituto BEI (Banca Europea per gli Investimenti) e giunta ormai all’ottava edizione. Scopo dell’iniziativa, lanciata per la prima volta nel 2012 nel quadro del Programma sociale dell’EIBI, è fare emergere idee innovative capaci di generare un impatto sociale o ambientale. Il torneo premia progetti innovativi nei campi dell’istruzione, dell’assistenza sanitaria, dell’ambiente naturale o urbano, delle nuove tecnologie, ecc. Possono partecipare al torneo organismi con o senza scopo di lucro, in particolare giovani imprenditori e imprese sociali, uffici per la responsabilità sociale di impresa di imprese private di qualsiasi dimensione, ONG, enti governativi o amministrazioni locali, comunità accademiche e team di scuole superiori. I candidati (singoli soggetti o team) devono essere stabiliti (o residenti) nei Paesi dell’UE, nei Paesi candidati o potenziali candidati e nei Paesi EFTA.

I premi

Il torneo assegnerà quattro premi: due per la categoria generale e due per la categoria speciale. Per entrambe le categorie, i progetti vincitori riceveranno un 1° premio da 50.000 euro e un 2° premio da 20.000 euro. Il premio per la categoria speciale, introdotto a partire dal 2013, intende attribuire ogni anno particolare rilevanza ad un settore specifico. Nel 2019 verrà assegnato a progetti che affrontano il tema del consumo e della produzione sostenibili (compresa l’economia circolare).

La procedura di selezione

La procedura di selezione si svolge in 2 step: dalle candidature presentate vengono inizialmente selezionati massimo 15 progetti, di cui almeno 4 qualificati per concorrere anche per il premio categoria speciale. I 15 finalisti saranno annunciati il 15 maggio 2019 e tutti invitati a partecipare ad un mentoring boot camp di 3 giorni (dal 10 al 12 luglio 2019, ad Amarante in Portogallo) dove riceveranno orientamenti per la messa a punto della loro proposta in vista della selezione finale. Successivamente, nel corso di un evento finale che si terrà il 24 ottobre 2019 a Dublino (Irlanda), tutti i finalisti saranno tenuti a presentare i loro progetti ad una giuria di specialisti dell’innovazione sociale che selezionerà e premierà i vincitori del torneo. Per tutti i dettagli sono qui on line