fon_coopRiceviamo e pubblichiamo:

Avviso Fon.Coop n 22

Il Consiglio di Amministrazione di Fon.Coop nella riunione del 18 settembre scorso, ha integrato con 378.290 euro le risorse inizialmente stanziate per l’Avviso 22. Lo stanziamento consente così di finanziare tutti i piani giudicati ammissibili e con punteggio pari o superiore a 65 punti. Con questa decisione il Consiglio ha inteso favorire  la ripresa delle imprese colpite dal terremoto del maggio 2012 con mirate attività formative volte a valorizzare le competenze dei lavoratori.

In totale l’Avviso 22 ha finanziato 50 piani formativi di 95 imprese beneficiarie con uno stanziamento complessivo di 1.378.290 euro.

Avviso Fon. Coop n 18

Sempre nella riunione del 18 settembre 2013 il CDA ha approvato le graduatorie dei piani presentati a valere sulla undicesima e dodicesima scadenza.

L’Avviso, pubblicato nel luglio 2012 con uno stanziamento complessivo di 4 milioni di euro, è dedicato alla formazione dei lavoratori di imprese colpite dalla crisi economica.

Il Fon. Coop

Agci, Confcooperative, Legacoop, Cgil, Cisl e Uil hanno costituito il Fon. Coop, Fondo paritetico, per la formazione delle imprese. La formazione è uno step obbligato se vuoi far crescere la tua cooperativa e l’Associazione si fa per l’occasione ambasciatrice di possibilità.

Confcooperative detiene la maggioranza del Fondo e questa è di certo una buona notizia, sia in fase di raccolta delle esigenze, che in fase di valutazione dei  tuoi progetti. Sapere che la tua Associazione ci sta dentro di certo dà qualche garanzia in più.

 Al Fon. Coop si aderisce autorizzando l’Inps a devolvere lo 0,30% del monte salari al Fondo.

Questo passaggio permette all’impresa di richiedere un contributo per finanziare la formazione dei propri lavoratori, predisponendo un piano formativo. Le risorse, i percorsi formativi variano sia a seconda della grandezza dell’impresa che delle esigenze formative.

Il Centro Servizi Campania, la società di Servizi di Confcooperative Campania, è al servizio dei cooperatori per chiarire qualsiasi dubbio.

Per approfondimenti

www.centroservizicampania.it

Tagged with: