solidarietà-Città-della-ScienzaFedercultura Confcooperative Campania esprime la sua vicinanza a Città della scienza di Napoli, lo storico edificio sorto sulle ceneri dell’Italsider, che la scorsa notte è stata avvolta dalle fiamme.  Si pensa ad un evento doloso.

Questo l’invito di Carlo Mitra, commissario Confcooperative Campania ai cooperatori: “Invito tutti i nostri Cooperatori a rispondere con grande partecipazione alla sfida per la ricostruzione. In questa sfida ci sono tanti messaggi positivi contro la camorra e contro tutte le mafie della speculazione, per il sapere, per i giovani e il loro futuro, per il riscatto di una Città importante sfregiata da troppe brutture. Ma la parte bella c’è e si fa sentire e anche noi dobbiamo dare il nostro contributo”.