Federcultura Turismo e Sport - Confcooperative Campania promuove, in collaborazione con la Scuola di Economia Civile, la Summer SchoolL’economia civile come scienza della pubblica felicità” che si svolgerà dal 12 al 15 luglio 2017, in provincia di Napoli, a Torre Annunziata, presso Villa Tiberiade. Docenti di economia del rango di Stefano Zamagni, Leonardo Becchetti, Luigino Bruni, Michele Dorigatti, Roberto Mancini, Vittorio Pelligra interverranno per indagare, attraverso una riflessione multidisciplinare, il rapporto tra economia e felicità pubblica. Oggi la felicità è al centro di molti studi che evidenziano come la società sia concentrata sul piacere individuale, a discapito della felicità pubblica. La Scuola di Economia Civile sostiene nel mercato, nelle organizzazioni e nelle imprese valori quali la reciprocità, il bene comune, l’attenzione per la persone. Mentre gli USA ponevano nella loro dichiarazione di indipendenza (1776) il diritto alla ricerca della felicità a pietra angolare della loro way of life, in Italia, a Napoli in particolare, si parlava da decenni di "pubblica felicità", una espressione che per lungo tempo era anche sinonimo della tradizione italiana di economia civile. La felicità pubblica nasce da un’etica delle virtù e del bene comune, mentre la ricerca della felicità mette al centro l’individuo. La crisi ci sta rammentando, infatti, che la ricerca individuale di felicità non si compie senza prendere sul serio la dimensione sociale e relazionale. I destinatari del percorso formativo sono studenti, docenti, giovani che hanno terminato gli studi, cittadini e tutti coloro che  sono insoddisfatti del modello di sviluppo attuale e che sono alla  ricerca di un nuovo paradigma economico e sociale. Momenti di riflessione economica e sociale si alterneranno con altri di dialogo e di condivisione di esperienze, nel parco e lungo la spiaggia Il programma e tutte le altre informazioni sono qui http://www.scuoladieconomiacivile.it/articoli/dettaglio.php?id=138