Quest’anno Confcooperative raggiunge dei traguardi importanti: Confcooperative nazionale compie cento anni di storia, valori, impegno e attività, mentre Confcooperative Campania ne compie ben trenta. In occasione della tappa del centenario, Confcooperative avrà l’onore di incontrare in udienza Papa Francesco per condividere e riflettere insieme su questo secolo di impegno. L’udienza riservata a Confcooperative si terrà sabato 16 marzo 2019, ore 12.00, in Vaticano, nell’aula Paolo VI. 

“Come Campania avremo la possibilità di partecipare con una delegazione di 300 persone.Si tratta di un evento a cui teniamo molto e che vogliamo vivere tutti insieme sentendoci cuore pulsante di una stessa comunità” commenta il presidente regionale Antonio Borea.

Non è la prima volta che Confcooperative incontra il Papa. L’ultima volta è avvenuto nel 2015, ma ciò nulla toglie all’emozione e all’entità di un nuovo momento.

Gli uffici di Confcooperative Campania hanno inviato alle imprese aderenti una lettera informativa. Come scritto nella comunicazione, tutti gli interessati possono comunicare quanto prima nome, cognome, cooperativa e un recapito cellulare all’indirizzo e-mail a campania@confcooperative.it Agli interessati saranno comunicate le note organizzative e logistiche.