E’ stato pubblicato sul sito del Dipartimento della Gioventu’ e del Servizio Civile Nazionale www.serviziocivile.gov.it il bando (qui per leggerlo) per la selezione di  28.967 volontari da avviare al servizio civile nell’anno 2018 e fino al 30 aprile 2019. Confcooperative Campania, attraverso l’esperienza di Federsolidarietà, presenta nell’interesse delle associate cinque progetti (tutti finanziati) per coinvolgere i giovani volontari ed avvicinarli al mondo della cooperazione sociale, porta di ingresso verso il mondo del lavoro e verso la conoscenza del movimento cooperativo. 

Ecco i progetti in sintesi:

TITOLO DEL PROGETTO: ABIL…MENTE 2017
Settore: ASSISTENZA, Area d’intervento: DISABILI

Clicca qui per leggere la scheda dettagliata.

TITOLO DEL PROGETTO: BENEVENTO – AVELLINO….POLLICINO 2017
Settore: ASSISTENZA, Area d’intervento: MINORI

Clicca qui per leggere la scheda dettagliata. 

TITOLO DEL PROGETTO:SALERNO….I COLORI DELL’ARCOBALENO 2017 
Settore: ASSISTENZA Area d’intervento: MINORI

Clicca qui per leggere la scheda dettagliata.

TITOLO DEL PROGETTO:SALERNO….UN MONDO A COLORI 2017
Settore: ASSISTENZA Area d’intervento: MINORI

Clicca qui per leggere la scheda dettagliata.

TITOLO DEL PROGETTO: VOGLIA DI LEGALITA’
Settore: EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE, Area d’intervento:Educazione ai diritti del cittadino – Sportelli informa legalità

Clicca qui per leggere la scheda dettagliata.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E REQUISITI

Ogni volontario interessato può presentare domanda entro e non oltre il 28 Settembre 2018, seguendo le istruzioni contenute nelle singole schede progettuali. 

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  • appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Gli aspiranti volontari dovranno presentare la seguente documentazione:

  • allegato 3 – la domanda di partecipazione: scarica qui il file;
  • allegato 4- dichiarazione titoli: scarica qui il file;
  • allegato 5 – informativa privacy: scarica qui il file;
  • copia di valido documento di identità personale;
  • copia della tessera sanitaria da cui si evince il codice fiscale;
  • curriculum vitae (reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, debitamente firmato);
  • copie dei titoli e degli attestati posseduti, delle certificazioni (o autocertificazione) delle esperienze dichiarate nel curriculum.

Gli allegati dovranno essere redatti attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce ai modelli stessi e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere.

Tutte le domande, pervenute in altre modalità, non verranno prese in considerazione.

Gli Uffici sono a disposizione per info.